reuna copiaDanni alla salute

I problemi causati dall’umidità sono molto numerosi e riguardano anche il benessere delle persone. Una percentuale di umidità superiore al 40-60% può essere dannosa per la salute, sia alle basse temperature sia a quelle alte. L’umidità influisce sui meccanismi che regolano l’evaporazione e la traspirazione per cui soggiornare per lungo tempo in un ambiente umido accentua l’insorgere di problemi alle articolazioni, malattie reumatiche, dolori e rigidità articolari, artriti, artrosi e nei casi più gravi, addirittura lesioni articolari. Respirare aria umida e fredda favorisce la proliferazione dei virus e ha come conseguenza l’insorgere di bronchiti, tracheiti, sinusiti. L’aria calda e umida, al contrario, favorisce la riproduzione di batteri e le infezioni da funghi.

I commenti sono chiusi.